L’esultanza di Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan stavolta fa davvero sul serio. Prova di maturità superata e aggancio riuscito sulla Sampdoria, vale a dire una delle rivali per la lotta ad un posto in Europa.

Come scrive la Gazzetta dello Sport quella di ieri è stata una vittoria preziosa e soprattutto convincente; uno dei migliori Milan della stagione, una squadra abile a frenare la qualità ormai rinomata del gioco blucerchiato e mettere sotto gli avversari fin dall’inizio. L’1-0 sta anche stretto ai ragazzi di Gennaro Gattuso, entrati in campo con una verve eccellente e bravissimi a non scomporsi anche dopo il rigore fallito in apertura da Ricardo Rodriguez, ipnotizzato da Viviano.

Una pressione costante, un giro-palla ottimale che porterà al gol della vittoria di Giacomo Bonaventura, il quale sfrutta una delle tante sovrapposizioni di Calabria e trova il destro vincente. Ma il Milan non si esaurisce a queste occasioni iniziali: continua a martellare, sfrutta il momento positivo di Biglia, fa persino ‘riposar’e Cutrone ma inventa, sfiora il raddoppio e si vede annullare giustamente il 2-0 di Bonucci. La Samp di Giampaolo è poca cosa, costretta a giocare sui lanci lunghi piuttosto che sulla profondità regalata dagli assist di Torreira. Il Milan vince meritatamente, con brivido finale al 90′ su un colpo di Caprari che fa la barba al palo; l’esame è superato, questo Milan sta mandando segnali importanti al campionato: il Diavolo c’è e darà del filo da torcere a chiunque.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it