Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – La vittoria del Milan contro la Sampdoria, al di là del risultato in sé, è stata netta e senza storie. Nessuno strascico dopo la sfida, eccetto il giallo subito da Giacomo Bonaventura durante il secondo tempo per simulazione in area di rigore.

Jack, dopo aver dribblato ben tre avversari dal vertice dell’area, si è lasciato cadere simulando un contatto con uno dei difendenti blucerchiati. L’arbitro è subito intervenuto, sventolando il cartellino giallo al centrocampista rossonero, il quale non ha protestato ed è ritornato regolarmente a giocare. Oggi il Giudice Sportivo, nel comunicato ufficiale di Legaseriea.it, ha sancito 2.000 euro di ammenda al calciatore. Questa la motivazione ufficiale: “Ammonizione ed ammenda di 2.000 euro (seconda sanzione) a Giacomo Bonaventura (Milan) per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it