Massimo Mirabelli
Massimo Mirabelli (©Getty Images)

Massimiliano Mirabelli nel pre-partita di Milan-Ludogorets di Europa League è intervenuto ai microfoni di Sky Sport da San Siro.

Queste le prime parole del direttore sportivo rossonero: “Siamo sereni, Gattuso meno perché è sempre teso. E’ sempre sul pezzo, non gli cambia affrontare il Ludogorets o altri”.

Si parla dei rapporti migliorati tra Gianluigi Donnarumma e Curva Sud: “Cosa giusta e bella, Gigio è patrimonio del Milan e del calcio italiano. Giusto che venga amato, per noi è importante”.

In seguito si affronta il tema inerente Gennaro Gattuso: “Non abbiamo parlato mai di traghettatore. Ero convinto che potesse dare in qualcosa di importante, sennò non facevamo questa scelta. Ha preso una situazione difficilissima, vorrei vederlo lavorare dal primo giorno di ritiro perché penso possa fare bene. Rinnovo? Non immagino un Milan senza Gattuso, penso possa rimanere anni. Lui e il suo staff fanno cose incredibili. E’ un allenatore importante e spero resti a lungo”.

Mirabelli non preoccupato dalle voci su Yonghong Li: “La società è virtuosa, non abbiamo problemi. Paghiamo anche prima, andiamo avanti tranquilli e pensiamo al nostro percorso sportivo. Dobbiamo mettere il Milan sui binari giusti”.

Si passa a parlare poi dei giocatori del Milan: “Tutti quelli presi e rimasti sono nostre scommesse. E’ un gruppo importante e ci darà soddisfazioni. La squadra è in crescita, forse manca solo Silva, che sarà uno dei più forti attaccanti dei prossimi anni. Penso che possiamo fare di più coi nostri giocatori, c’è del potenziale giovane che può dare grandi soddisfazioni”.

Conclusione su Patrick Cutrone: “E’ un patrimonio importante per noi. Abbiamo fatto il suo contratto come una scommessa, non c’è trattativa per come sono amiche le parti. Bravi società e agente. A volte poi la fortuna dei ragazzi è la famiglia, Patrick ne ha una splendida che lavora con noi affinché lui diventi un campione”.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it