Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sulla carta era una gara semplice da portare a casa, magari anche senza brillare. Ma il Milan è stato bravo a restare sul pezzo anche con un massiccio turnover di formazione.

Può essere contento Gennaro Gattuso: non avrà visto una prestazione tra le migliori degli ultimi tempi, però anche i ‘nuovi’, ovvero coloro che sono tornati a far parte della squadra titolare dopo molta panchina, hanno dato qualche segnale confortante. Ieri il Milan era privo di tanti giocatori-chiave, e si è visto, ma l’impegno delle cosiddette alternative non è mancato contro il Ludogorets.

Milan-Ludogorets 1-0, le pagelle del match

Ecco dunque pagelle e voti assegnati dalla Gazzetta dello Sport ai calciatori di Milan e Ludogorets scesi ieri in campo a San Siro; votazioni tutte intorno alla sufficienza per i rossoneri, con Riccardo Montolivo considerato il migliore (voto 6.5) per via della sua prova sicura condita con giocate verticali interessanti. Stesso merito per Franck Kessié, elemento fondamentale del centrocampo, e per un Fabio Borini che macina chilometri e si toglie anche lo sfizio del gol.

Vale un 6.5 in pagella anche la grande parata di Antonio Donnarumma che tiene blindato l’1-0 nel secondo tempo. Tra i rientranti prova discreta ma senza squilli particolari per Cristian Zapata e il redivivo José Mauri. I peggiori? Voto 5 secco per André Silva, ancora incapace di sfruttare l’occasione da titolare, mentre Manuel Locatelli commette troppi errori per meritare la sufficienza.

pagelle milan ludogorets
Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it