Ki Sung-Yong
Ki Sung-Yong (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Continua incessante il lavoro degli emissari di mercato e degli scout milanisti in giro per il mondo, anche in questi mesi ancora lontani dall’avvio della sessione estiva.

Il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli sta comunque cercando talenti ed occasioni di calciomercato per poter rinforzare il Milan senza spendere cifre eccessive. Lo stato delle finanze rossonere è piuttosto bloccato, visto che c’è da rifinanziare un enorme debito con Elliott Management e da rispettare i paletti del bilancio fissati dal Fair Play Finanziario. Dunque occhio ai possibili colpi low-cost, oppure ai parametri zero, quei calciatori interessanti pronti a svincolarsi a fine stagione.

L’ultima idea in tal senso, riportata oggi dal Corriere dello Sport, riguarda un centrocampista della Premier League inglese pronto a svincolarsi dallo Swansea: si tratta del sudcoreano Ki Sung-Yong, coriaceo e duttile mediano classe ’89, il quale difficilmente rinnoverà il contratto con il club gallese. Ki è un calciatore ben conosciuto da Mirabelli, che lo ha avuto con se’ nella stagione 2013-2014, quando l’attuale d.s. milanista lavorava per il Sunderland. Potrebbe essere un acquisto a costo zero utilissimo per la linea mediana, magari trovando così un sostituto ideale di Franck Kessié. Titolare da anni della sua nazionale,  Ki Sung-Yong è dunque l’ultima ipotesi di mercato per il Milan, che potrebbe anche effettuare un’operazione di marketing verso Oriente ingaggiando il noto calciatore della Corea del Sud.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it