Giacomo Bonaventura Leonardo Bonucci
Giacomo Bonaventura ‘ringhia’ su Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – La sosta per le Nazionali di fine marzo diventa quasi un traguardo che, per i calciatori del Milan sembrerà quasi come una sorgente d’acqua in mezzo al deserto.

I rossoneri infatti, dopo il passaggio agli ottavi di Europa League e l’accoppiamento tutt’altro che fortunato con l’Arsenal, sanno di avere davanti a se’ un calendario fittissimo e soprattutto molto arduo da affrontare. Come ricorda la Gazzetta dello Sport le prossime tre settimane, ovvero da oggi sino al 18 marzo, il Milan giocherà ben 7 volte. Il bello è che si tratta di quasi tutti scontri diretti o di altissimo livello, soprattutto quelli imminenti che arriveranno in pratica tutti di seguito.

Si comincia da Roma-Milan, posticipo di campionato di domenica prossima. I rossoneri resteranno nella capitale perché mercoledì si giocheranno l’accesso alla finale di Coppa Italia sfidando la Lazio sempre all’Olimpico. Poi l’attesissimo derby del 4 marzo contro l’Inter, vero e proprio spartiacque della stagione. Neanche il tempo di riprendersi dalle tensioni della stracittadina e l’8 marzo andrà in scena l’andata degli ottavi di Europa League contro l’Arsenal in casa, con replica a Londra il 15 marzo. Nel mezzo la sfida in trasferta contro il Genoa e per concludere il ciclo terribile anche il match casalingo con il Chievo Verona, forse l’unica gara teoricamente alla portata della banda Gattuso.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it