Mario Balotelli e Mino Raiola (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMario Balotelli non tornerà a vestire la maglia del Milan. Non è certo una notizia sorprendente, ma le ultime dichiarazioni di Mino Raiola spazzano via ogni dubbio dopo che erano circolate news in merito a un’ipotetico ritorno.

Il noto agente ai microfoni di Rai Sport ha così parlato del futuro dell’attaccante del Nizza: “È maturato, è uno dei primi dieci attaccanti al mondo e in Italia è il numero uno. Vale 100 milioni di euro, ma è a parametro zero ed è quindi un affare. Sto già trattando con molti club in Inghilterra e in Italia. Ho parlato con Juve, Roma, Napoli, Inter. Il Milan? No, lì no perché c’è Mirabelli e non posso parlare con lui, non sono al suo livello”.

Calciomercato Milan, Balotelli non torna rossonero

Raiola spende parole di elogio nei confronti di Balotelli, che considera un centravanti di livello mondiale e dalla valutazione di 100 milioni. Il Nizza non guadagnerà nulla in estate, perché Mario va in scadenza a giugno e pertanto può essere ingaggiato a parametro zero. Contatti e trattative con altre società sono in corso.

L’ipotesi di un ritorno in Serie A è concreta. Ma non rivedremo il 28enne attaccante con la maglia del Milan. Troppo netta la frattura tra il procuratore italo-olandese e Massimiliano Mirabelli per poter pensare a qualsiasi tipo di negoziazione. E’ risaputo che tra i due non scorre buon sangue, dopo la vicenda inerente il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma nella scorsa estate.

In ogni caso, non risulta che Balotelli fosse concretamente un obiettivo del calciomercato Milan per la prossima stagione. Tra i tifosi è decisamente minoritaria la percentuale di chi vorrebbe rivedere Mario in rossonero. Se Italia sarà, più probabile un’altra destinazione per il giocatore. Raiola fa i nomi di Inter, Juventus e Roma.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it