Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (©Getty Images)

Simone Inzaghi dopo Lazio-Milan di Coppa Italia è rammaricato per aver perso ai calci di rigori la possibilità di andare in Finale.

Queste le parole del mister biancoceleste a Rai Sport dopo il match: “Nulla togliere al Milan, che ha fatto due ottime gare, ma probabilmente nell’arco delle due partite avremmo meritato di giocare la finale. Il calcio è questo, faccio comunque i complimenti ai miei ragazzi. Ce l’hanno messa tutta, hanno fatto una grande cavalcata. Spiace non andare in finale dopo la lotteria dei rigori, il neo è non aver segnato un gol nelle due partite e lo avremmo meritato“.

Inzaghi ritiene che la Lazio meritasse più del Milan la Finale di Coppa Italia: “Abbiamo fatto la partita per 120 minuti, l’unico neo è non aver fatto gol. A parte l’ultima occasione concessa a Kalinic, abbiamo avuto tante chance che avremmo dovuto segnare. Purtroppo quando non fai gol non vai avanti. Usciamo comunque a testa, dobbiamo continuare su questa strada. C’è delusione e rammarico, ma da domani dobbiamo essere bravi a lasciarci la semifinale alle spalle“.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it