Andrea Bertolacci
Andrea Bertolacci (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sarà uno dei tanti ex di turno del match di domenica a Marassi; Andrea Bertolacci andrà a sfidare il Milan, squadra che detiene il suo cartellino fino al 2019.

Il centrocampista è in prestito al Genoa, dove sta finalmente ritrovando spazio e buona condizione per esprimersi da titolare, mentre nelle due stagioni giocate in rossonero era stato considerato una sorta di flop viste le prestazioni non esaltanti. Visto che si tratta di un prestito secco, Bertolacci sa già che di fatto il suo futuro sarà ancora a Milanello, come rivelato a Premium Sport oggi stesso: Il mio è un prestito secco, quando finirà la stagione tornerò al Milan. Sarà divertente poi vedere cosa accadrà in seguito”.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Secolo XIX il Genoa si sarebbe però già messo al lavoro per prolungare la permanenza di Bertolacci in maglia rossoblu. L’idea della dirigenza è quella di convincere il centrocampista a spalmare lo stipendio che ancora deve percepire, da 2 milioni netti, su contratto quinquennale e successivamente trattare con il Milan per l’acquisizione del suo cartellino a titolo definitivo. Visto come Bertolacci a Genova si senta a casa e sia tornato ai livelli di qualche stagione fa è presumibile che sia lo stesso classe ’91 ad agevolare la trattativa, consapevole che nel Milan di Gennaro Gattuso non avrebbe lo spazio necessario per esprimersi. Entro fine stagione se ne saprà di più.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it