Bernard
Bernard (©Getty Images )

CALCIOMERCATO MILAN – Scatenato il Milan sul mercato dei parametri zero. La società rossonera sta lavorando alacremente proprio sulle occasioni in entrata in vista dell’estate.

Il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli si sta già avvantaggiando: ha bloccato Ivan Strinic dalla Sampdoria, ha messo ormai sotto contratto Pepe Reina dal Napoli e sta valutando anche di chiudere per il sudcoreano Ki Sung-Yeung, centrocampista che garantirebbe quantità e anche una certa ribalta mediatica in estremo oriente.

Ma non finisce qui per quanto riguarda il mercato degli svincolati: Mirabelli, secondo Tuttosport, sta seriamente pensando ad un colpo a parametro zero anche per l’attacco del Milan: la società rossonera cerca un esterno offensivo che possa giocare su entrambe le fasce e dare il cambio a Suso e Calhanoglu. Il nome più gettonato è quello di Memphis Depay del Lione, che però costa molto, dunque spunta l’alternativa low-cost. Si tratta di Bernard, fantasista brasiliano dello Shakhtar Donetsk, ieri eliminato dalla Roma in Champions League.

Il suo allenatore Paulo Fonseca ha ammesso che il numero 10 lascerà l’Ucraina per scadenza contrattuale a giugno ed il Milan potrebbe farsi sotto, vista la predisposizione rossonera di agire in anticipo sui parametri zero. Un’idea nuova e tutta da valutare, ma occhio anche all’Inter: i rivali cittadini sono molto attratti da Bernard e potrebbero far scattare l’ennesimo derby di calciomercato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it