Edinson Cavani
Edinson Cavani (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’affare Pepe Reina ha nuovamente scatenato le indiscrezioni in merito al futuro di Gianluigi Donnarumma. Secondo alcuni media e addetti ai lavori, il portiere del Milan andrà sicuramente via.

In realtà la situazione non è così scontata. La società di via Aldo Rossi non vuole vendere il proprio gioiello e l’arrivo dello spagnolo non deve andare per forza in quella direzione. Per Premium Sport, però, Reina non avrebbe accettato la proposta rossonera senza la garanzia del ruolo da titolare. Difficile pensare, poi, che il Milan si sia mosso così in anticipo senza già avere in tasca una super offerta per Donnarumma. L’obiettivo è quello di fare una super plusvalenza a il Paris Saint-Germain è la miglior soluzione.

Calciomercato Milan, pazza idea Cavani

I parigini stanno programmando una nuova rivoluzione in estate dopo l’ennesimo fallimento in Champions League. Non è un segreto che un probabile addio è quello di Edinson Cavani, che ha un rapporto molto difficile con Neymar, stella indiscussa della squadra. All’uruguagio piacerebbe tornare al Napoli, ma il suo stipendio è inaccessibile per le casse di Aurelio De Laurentiis. Così come la sarebbe per il Milan. Che, però, stando a Premium Sport, con Gigio al PSG, potrebbe chiedere un ampio sconto sul prezzo del cartellino e spalmare l’ingaggio del giocatore in più anni.

I soldi per questa operazione potrebbero arrivare dalla cessione di Nikola Kalinic. Ci sono però due ostacoli importanti per la società di via Aldo Rossi. Il primo riguarda la concorrenza: Cavani piace a Chelsea, Manchester United e altri, che, a differenza del Diavolo, non hanno problemi economici. L’altro problema, però, è la qualificazione in Champions League: l’affare sarebbe possibile al Milan solo con la partecipazione alla più importante competizione europea.

Si tratta di un’indiscrezione di mercato difficile e improbabile. Certo, mai dire mai, ma devono succedere troppe cose per far sì che l’affare vada in porto. Cavani è sicuramente un gran giocatore che farebbe comodo a chiunque, Milan compreso. Ma è più probabile che andrà ad un club inglese o spagnolo per motivi chiari a tutti.

 

Redazione MilanLive.it