Beppe Marotta
Beppe Marotta (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi è in programma l’ultima giornata prima della sosta per gli impegni delle Nazionali. Il campionato ritornerà il sabato 31 marzo: il posticipo della 20:45 è fra Juventus e Milan all’Allianz Stadium.

I bianconeri avevano pensato di anticipare la partita in vista dell’andata dei quarti di Champions League contro il Real Madrid. Un’ipotesi difficile da realizzare perché di mezzo ci sono i rientri dei calciatori dai vari ritiri delle Nazionali. A confermare l’impossibilità è stato, ai microfoni di Premium Sport, Giuseppe Marotta, amministratore delegato della Juventus: “Abbiamo valutato tutte le situazioni, però ci sono molti giocatori che rientreranno dalle nazionali a ridosso del match, anticiparlo sarebbe illogico. Siamo abituati a giocare tante partite ravvicinate, non vogliamo galoppare la cultura dell’alibi“.

JuventusMilan quindi non subirà variazioni di orario. Si gioca sabato 31 marzo alle ore 20:45. I rossoneri hanno la possibilità di prepararla con più tranquillità rispetto all’ultimo mese, quando hanno dovuto affrontare partite distanti soltanto tre giorni. Peccato che in molti non saranno a disposizione per gli impegni con le Nazionali.

 

Redazione MilanLive.it