Nikola Kalinic Giorgio Chiellini
Nikola Kalinic vs Giorgio Chiellini (©Getty Images)

MILAN NEWS – Mancano ancora dieci giorni al big match di campionato che vedrà di fronte Juventus e Milan, ma già si parla di possibili assenze eccellenti.

Se in casa rossonera c’è ottimismo per il recupero di alcuni elementi acciaccati, come Davide Calabria o Alessio Romagnoli che hanno saltato gli impegni con le Nazionali, in quella juventina filtra meno fiducia soprattutto dopo gli ultimi due stop muscolari della retroguardia. Ieri Alex Sandro, come ricorda Tuttosport, si è fermato nel ritiro del Brasile per un lieve ma fastidioso stiramento muscolare. Il terzino sinistro dovrebbe saltare la sfida al Milan e rischia il forfait anche per quella di Champions League contro il Real Madrid.

Anche il centrale Giorgio Chiellini, che sembrava potesse recuperare in tempo per la sfida dell’Allianz Stadium, dovrebbe restare fuori. Il numero 3 bianconero soffre spesso di questi blocchi muscolari improvvisi e il tecnico Massimiliano Allegri per averlo al top della forma in Champions sembra propenso a lasciarlo fuori contro il Milan per evitare recuperi accelerati ed eventuali ricadute muscolari. Dunque Juventus senza mezza difesa titolare contro la squadra di Gennaro Gattuso: i due infortunati in questione dovrebbero essere sostituiti rispettivamente da Asamoah sulla fascia sinistra e da Rugani al centro della difesa.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it