Andrea Conti
Andrea Conti (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – In Milan-Chievo, dopo sei mesi e mezzo di stop per infortunio, si è rivisto almeno in panchina Andrea Conti. Una grande emozione per lui, che ha potuto riassaporare San Siro e godere dell’affetto del pubblico.

Come ha spiegato più volte l’agente Mario Giuffredi, ora non è in buone condizione fisiche e difficilmente lo sarà entro la fine della stagione. L’ex Atalanta si consacrerà con la maglia rossonera soltanto nella prossima stagione. Intanto però spera di poter mettere nelle gambe almeno qualche minuto nelle prossime partite, ovviamente se il risultato e le condizioni del campo lo permettono.

Gennaro Gattuso avrebbe voluto farlo giocare con la Primavera prima di convocarlo e dargli il via libera per il rientro. Non c’è stata l’occasione e quindi si è deciso di convocarlo senza test. Che però, stando a Sky Sport, si terrà domani. La società ha infatti deciso di organizzare una partita amichevole tra la prima squadra e la Primavera: l’obiettivo principale è quello di dare la possibilità a Conti di mettere minuti nelle gambe, ma sarà una prova importante anche per gli altri in modo da tenere alta la concentrazione durante questa sosta.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it