Jesus Fernandez Suso
Jesus Fernandez Suso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Siamo nel momento più caldo della stagione. Il Milan affronterà in cinque giorni Juventus e Inter: queste due partite possono decidere il destino della squadra rossonera.

Il gruppo è concentrato solo sul campo, nonostante tanti spifferi su mercato e questioni societarie. Il club, invece, tiene d’occhi anche altre situazioni in vista di questo finale di stagione: la priorità sono i rinnovi di contratto di Gennaro Gattuso, Patrick Cutrone e Alessio Romagnoli. Per i primi due c’è già l’accordo, mentre sul terzo Massimiliano Mirabelli ci sta duramente lavorando.

Il Milan ha un’idea ben precisa: evitare di perdere i migliori calciatori della rosa. Fra questi c’è chiaramente anche Suso, che ha già prolungato l’accordo lo scorso settembre fino al 2022. In questo nuovo contratto, però, stando alle indiscrezioni (non confermate) ci sarebbe una clausola rescissoria dalla cifra non meglio definita.

Secondo l’edizione odierna di Tuttosport, il Milan, la prossima settimana, potrebbe incontrare gli agenti di Suso: la società di via Aldo Rossi ha programmato questo summit per provare ad eliminare la pericolosa clausola. Che, per il quotidiano piemontese, è di 40 milioni. I rossoneri vogliono toglierla per evitare assalti di altri club perché l’intenzione è quella di trattenere il giocatore. Ma anche perché, se proprio ci fosse bisogno di mandarlo via, il club potrebbe cederlo ad una cifra più alta.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it