Igli Tare
Igli Tare (©Getty Images)

MILAN NEWS – Già ai tempi di Adriano Galliani i rapporti con la Lazio di Claudio Lotito sono sempre stati molto positivi e ricchi di dialoghi proficui per i club.

Ma anche con la proprietà cinese, Milan e Lazio si trovano in ottima sintonia; lo ha confermato ai microfoni di Sportitalia il direttore sportivo Igli Tare, ex centravanti albanese che ormai da quasi dieci anni fa parte dei quadri generali biancocelesti. Vero e proprio uomo di fiducia di Lotito, il dirigente ha parlato ieri proprio del feeling con i rossoneri: “I rapporti con le milanesi sono molto positivi. Con il Milan in particolare, professionalmente c’è tanta stima. Ho ottimi rapporti con Fassone e Mirabelli, la conferma arriva dall’affare Biglia dello scorso anno in cui si sono comportati correttamente. A Mirabelli do un 7 come direttore sportivo, è competente e ha fatto un discreto mercato”.

Milan e Lazio potrebbero essere però concorrenti per una sfida all’ultimo sangue nella corsa alla Champions League: “I numeri dicono che i rossoneri possono rientrare in corsa – ha detto Tare – anche se personalmente non temo nessuno in particolare. Chi si qualifica alla Champions? Oltre Juve e Napoli dico sicuramente la Lazio, poi penso una tra Roma e Inter”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it