Patrick Cutrone André Silva
Patrick Cutrone e André Silva (©Getty Images)

NEWS MILAN – Domani sera a Torino big match Juventus-Milan per la 30ª giornata del campionato Serie A 2017/2018. Una sfida importante per entrambe le squadre.

Massimiliano Allegri vuole riscattare il deludente pareggio di Ferrara contro la Spal e tenere il Napoli a distanza. I bianconeri sono in testa alla classifica e vogliono restarci fino alla fine. Il gruppo di Gennaro Gattuso è in corsa per un posto in Champions League e ha bisogno di fare punti. Il Milan non ha mai vinto a Torino da quanto la Juventus ha il nuovo stadio. C’è un tabù, dunque, da sfatare.

Serie A, Juventus-Milan: probabili formazioni

Allegri ha ancora qualche dubbio sullo schieramento della sua Juventus. Deve decidere se giocare con il 4-2-3-1 oppure con il 4-3-3. La difesa è comunque sicura con Gianluigi Buffon protetto dal quartetto Lichtsteiner-Benatia-Chiellini-Asamoah. A centrocampo coppia PjanicMatuidi in caso di mediana a due, con tris di trequartisti Douglas Costa-Dybala-Mandzukic alle spalle di Gonzalo Higuain. Con centrocampo a tre verrebbe inserito Stefano Sturaro, con uno tra Paulo Dybala e Douglas Costa che rischierebbe il posto.

Gattuso per il suo Milan ha le idee più chiare. Sicuro il modulo 4-3-3. Davanti a Gianluigi Donnarumma ci saranno Davide Calabria, Leonardo Bonucci, Alessio Romagnoli e Ricardo Rodriguez. In mediana Lucas Biglia sarà il perno centrale, mentre Franck Kessié e Giacomo Bonaventura sono confermati come mezzali. In attacco sicuri di un posto gli esterni offensivi Jesus Suso e Hakan Calhanoglu. L’unico dubbio è su quale centravanti verrà messo titolare. Oggi Rino ha provato André Silva, mentre ieri aveva alternato Nikola Kalinic e Patrick Cutrone. Se dovesse spuntarla il portoghese, sarebbe una sorpresa.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-MILAN

Juventus (4-2-3-1) – Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Milan (4-3-3) – Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Silva (Cutrone/Kalinic), Calhanoglu.

 

AGGIORNAMENTO ORE 20.00 – Mandzukic non convocato per infortunio, assente anche Alex Sandro. Probabile 4-3-3 con l’inserimento di Sturaro o Khedira in mediana e tridente Dybala-Higuain-Douglas Costa davanti.

 

Matteo Bellan