Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Smaltito il dolorino muscolare che gli ha impedito di giocare in Nazionale, Alessio Romagnoli è concentrato sul campo e sulla sfida alla Juventus.

Il difensore del Milan è considerato un punto fermo, un titolarissimo e perfetto partner difensivo di Leonardo Bonucci, tanto che Gennaro Gattuso ha fatto di tutto per recuperarlo e preservarlo in vista delle prossime delicate sfide di campionato. L’ex romanista, oltre a pensare al campo, a breve verrà però anche chiamato a discutere del proprio futuro, visto che il d.s. Massimiliano Mirabelli ha ieri annunciato di voler trattare il rinnovo di contratto con Romagnoli per blindarlo il più a lungo possibile.

Intanto Calciomercato.com quest’oggi ha rivelato i possibili dettagli dell’accordo che il Milan non dovrebbe faticare a trovare con Romagnoli e con il suo entourage; si parla di una proposta di rinnovo fino al giugno 2023, con aumento dell’ingaggio che andrà dagli attuali 2.5 milioni netti a circa 3-4 milioni bonus compresi. Insomma una proposta quinquennale assolutamente importante per blindare Romagnoli e toglierlo dal mercato visto che già nelle sessioni scorse di calciomercato il difensore classe ’95 era stato avvicinato da alcuni club internazionali. Possibile che tale incontro per l’accordo definitivo possa avvenire dopo la doppia sfida di lusso contro Juventus e Inter che il clan rossonero si appresta ad affrontare nei prossimi 5 giorni.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it