Edin Dzeko
Edin Dzeko (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Messo in cassaforte il rinnovo di contratto fino al 2021 di Gennaro Gattuso, il Milan è pronto a tuffarsi nel mercato.

Al termine di questa stagione, la società di via Aldo Rossi dovrà fare il punto della situazione. Sia sulla rosa che sul budget a disposizione per la campagna acquisti. Molto dipende dai risultati che raggiungerà la squadra in questi ultimi mesi di campionato. Le idee a Massimiliano Mirabelli di certo non mancano: ha già in tasca Pepe Reina ed è vicino a chiudere anche per Ivan Strinic e Ki Sung-yong. I rossoneri però non guardano soltanto ai parametri zero.

Calciomercato Milan, cercasi rinforzi: obiettivo Dzeko?

L’edizione odierna di Tuttosport ha spiegato quali potrebbero essere le mosse del Milan questa estate. Rispetto alla scorsa, la squadra non ha bisogno di tanti acquisti: la base da cui partire c’è già, serve solo integrare dei rinforzi all’altezza. La base sarebbe formata da: Davide Calabria, Leonardo Bonucci, Alessio Romagnoli, Lucas Biglia, Franck Kessié, Hakan Calhanoglu e Patrick Cutrone. Per il quotidiano torinese, Gianluigi Donnarumma, Jesus Suso, Nikola Kalinic e Giacomo Bonaventura potrebbero partire a fronte di offerte importanti.

Difficile però pensare che il Milan possa davvero lasciarli partire tutti insieme. Escluso Kalinic, la cui cessione è al momento molto probabile, sono considerati giocatori importanti per il club anche perché fra quelli che conoscono meglio l’ambiente. La situazione è tutta da valutare, certo, soprattutto il caso che riguarda Gigio, ma darli via contemporaneamente sarebbe una mossa poco saggia.

Intanto per Tuttosport bisogna ragionare bene sugli acquisti: a questo Milan serve esperienza, oltre che qualità. Ecco perché il sogno di Mirabelli sarebbe Edin Dzeko. Il bosniaco, attualmente alla Roma, conosce bene il nostro calcio e quello internazionale; potrebbe essere il giocatore ideale da affiancare a Cutrone e togliergli qualche responsabilità di troppo.

L’altro nome che farebbe comodo a Gattuso è Jack Wilshere dell’Arsenal, in scadenza di contratto a giugno. Il giocatore, non è più una novità, piace molto alla società e all’allenatore. Ma c’è un grosso problema: il centrocampista inglese chiede uno stipendio da sei milioni all’anno e ha offerte importanti dalla Premier League. Tuttosport, poi, segnala l’ultima idea in casa rossonera: Rodrigo De Paul dell’Udinese.

 

Redazione MilanLive.it