Marco Amelia
Marco Amelia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Sassuolo torna a casa da San Siro con un punto importante in più in classifica. La squadra neroverde ha potuto contare su una buona dose di fortuna e, soprattutto, sulle qualità del suo miglior uomo: Matteo Politano.

Il numero 16 degli emiliani è stato in grado, da solo, di mettere in difficoltà la difesa rossonera. Sua la rete del momentaneo vantaggio del Sassuolo: un bellissimo tiro dalla distanza di destro, non il suo piede preferito. Non ci è arrivato Gianluigi Donnarumma, anche ieri sera non proprio perfetto in alcune situazioni. Poteva fare di più? Secondo Marco Amelia decisamente sì.

Negli studi di Premium Sport l’ex portiere rossonero ha spiegato, secondo lui, qual è un errore solito del giovane Gigio: “Sui tiri da lontano ha una postura sbagliata, l’appoggio dei piedi è un po’ troppo aperto, probabilmente lo fa per la sua struttura. In questi tiri, però, a mio avviso perde del tempo: il piede destro lo porta verso l’interno per spostare il baricentro per poi spingere“.

 

Redazione MilanLive.it