Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

NEWS MILAN – Doppia tegola per Gennaro Gattuso in difesa in vista di Milan-Napoli. Infatti, domenica il mister dovrà rinunciare sia a Leonardo Bonucci che ad Alessio Romagnoli al centro della retroguardia.

Il capitano rossonero sarà assente per squalifica, dato che contro il Sassuolo era diffidato e ha rimediato un’ammonizione per proteste. Il compagno, invece, mancherà per un problema di natura muscolare. All’inizio del primo tempo dell’ultima partita di campionato l’ex Roma ha abbandonato il campo per un fastidio al flessore della coscia sinistra.

Per Romagnoli oggi esami diagnostici per capire in maniera completa il suo infortunio. La sua presenza per Milan-Napoli viene considerata da escludere. Il giocatore dovrà riposare e fare poi l’opportuno lavoro per rientrare in campo. Al posto suo e di Bonucci giocheranno Cristian Zapata e Mateo Musacchio domenica pomeriggio a San Siro.

Intanto in questi minuti è arrivato il comunicato ufficiale del Milan sull’esito degli esami svolti dal numero 13 rossonero. Si tratta di lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Effettuerà nuovi controlli tra due settimane. Ecco la nota del club:

“AC Milan comunica che Alessio Romagnoli, durante Milan-Sassuolo di domenica scorsa, ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Il calciatore effettuerà ulteriori controlli medici tra due settimane circa”.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it