Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – La difesa è stata uno dei punti di forza del Milan nella risalita. Fortunatamente Gennaro Gattuso ha subito abbandonato l’idea della difesa a tre in favore di una più adeguata linea a quattro, valorizzando in particolare due giocatori: Leonardo Bonucci e Alessio Romagnoli.

Entrambi però non saranno a disposizione della squadra per MilanNapoli, match in programma domenica pomeriggio alle 15. L’ex Juventus per squalifica, l’altro, invece, per infortunio: uscito malconcio dopo pochi minuti contro il Sassuolo, il difensore di Anzio ha riportato una lesione al bicipite femorale che lo terrà fermo per diverse settimane, probabilmente un mese. Sportmediaset ha ipotizzato i tempi di recupero, che non sono ancora del tutto chiari.

La speranza di Gattuso è quella di averlo al 100% per la finale di Coppa Italia del 9 maggio prossimo contro la Juventus. Il difensore, però, potrebbe tornare in campo qualche giorno prima, più precisamente il 5 maggio in occasione di Milan-Verona. In questo caso, Romagnoli salterebbe quattro partite: Napoli, Torino, Benevento e Bologna. Tutto però dipenderà dalla reazione del muscolo alle cure.

 

Redazione MilanLive.it