Franck Kessié Ricardo Rodriguez Nikola Kalinic
Nikola Kalinic, Franck Kessié e Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

MILAN NEWS – Altro big match per il Milan, dopo le sfide contro Juventus e Inter di pochi giorni fa: domenica ore 15 San Siro sarà il palcoscenico del match contro il Napoli, ancora in corsa per lo Scudetto a meno 4 punti dalla Juve.

Dal canto suo i rossoneri devono difendere il sesto posto valido per l’Europa League e, magari con una vittoria, avere qualche flebile speranza per la qualificazione in Champions League. Mancano ancora 4 giorni al big match di San Siro, ma già sono emerse indiscrezioni relative ai possibili 22 che scenderanno in campo domenica. Solo cambi obbligati al momento per Gennaro Gattuso, che dovrà fare a meno di Leonardo Bonucci squalificato e Alessio Romagnoli infortunato. Al loro posto giocheranno Mateo Musacchio e Cristian Zapata. Nella tartassata difesa milanista, finalmente una buona notizia: domenica ritorna Davide Calabria, recuperato dai fastidi muscolari. L’unico dubbio invece è in attacco, con Nikola Kalinic che al momento sembra il favorito visto l’ultimo gol siglato contro il Sassuolo. Possibile chance per il croato dal primo minuto, così come confermano anche i colleghi di Sky Sport e Gazzetta.it.

Nel Napoli Maurizio Sarri dovrà fare a meno di Mario Rui sulla fascia sinistra, che probabilmente sostituirà con Walter Maggio: quest’ultimo a destra e Hysaj spostato sulla fascia mancina. Dovrebbe essere confermato ancora il 4-3-3, con i soliti interpreti confermati: niente 4-2-3-1 con Arkadiusz Milik titolare per il momento, anche se è una soluzione che gli azzurri potrebbe proporre a partita in corso come successo nelle ultime uscite. Dries Mertens al momento è in vantaggio per un posto al centro dell’attacco. In mezzo al campo dubbio Hamsik-Zielinski, con il capitano al momento dato per titolare.

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it