Insigne, Albiol, Jorginho
Insigne, Raul Albiol e Jorginho (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sarà durissima per il Milan battere domenica il Napoli, anche se i rossoneri hanno dimostrato di potersela giocare con chiunque nell’ultima fase della stagione.

La squadra di Maurizio Sarri però ha motivazioni alle stelle: prima la vittoria in extremis sul Chievo Verona che ha riportato fiducia e ottimismo in città. Poi l’eliminazione bruciante della Juventus dalla Champions League di ieri sera che potrebbe rappresentare un punto a favore del Napoli, che spera di duellare a distanza con una rivale ferita e delusa. La sfida di San Siro inoltre verrà disputata dai partenopei con la formazione titolare quasi al completo.

Secondo le ultime di Gazzetta.it il Napoli si presenterà a San Siro con due titolari ritrovati: Raul Albiol e Jorginho torneranno dalle rispettive squalifiche e dovrebbero riprendere i loro posti tra difesa e centrocampo. Mancherà invece il terzino Mario Rui, fermato per un turno dal Giudice Sportivo: il portoghese verrà sostituito dal veterano Christian Maggio, con lo spostamento sulla corsia mancina dell’albanese Elseid Hysaj. Per il resto schieramento classico per Sarri, un 4-3-3 che farà leva sul tridente dei ‘piccoletti’ formato da Callejon, Mertens e Insigne, un parco attaccanti che rischia di far male alla difesa del Milan che sarà invece priva di due intoccabili come Bonucci squalificato e Romagnoli infortunato.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it