Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match di San Siro Milan-Napoli. Nel corso della lunga intervista, il mister ha trattato moltissimi temi.

In particolare evidenziamo alcuni passaggi, anzitutto su Pepe Reina, portiere attualmente al Napoli e che, secondo le ultime news di calciomercato Milan, la prossima stagione sarà aggregato alla rosa milanista: “Non me ne può fregar di meno di Reina. Lui rappresenta il Napoli. Se e quando arriverà, lo accoglieremo a braccia aperte. Siamo concentrati sulla nostra partita. Penso solo a noi e a Gigio”. 

Domani, come ormai noto da diversi giorni, Gattuso dovrà fare a meno di Leonardo Bonucci (squalificato) e Alessio Romagnoli (infortunato). Il tecnico si affiderà come coppia centrale a Cristian Zapata e Mateo Musacchio: “Nessuna attenzione particolare. Abbiamo lavorato un po’ di reparto, con la linea di difesa e abbiam provato qualche movimento che fa il Napoli. Sono ragazzi tranquilli, da parte mia c’è grandissima fiducia. Zapata fra due mesi va a fare un Mondiale con la Colombia, Musacchio ha una professionalità incredibile. So come hanno lavorato in questi mesi, anche se hanno giocato poco. Sono tranquillo, anche se è normale che possano avere delle difficoltà, ma come tutto il reparto. Hanno grande spirito e senso di appartenenza, domani ci daranno una grande mano. Non sono frasi di circostanza, ma lo penso veramente”.

Infine un commento sulle condizioni di Nikola Kalinic, che in questi giorni ha accusato un piccolo fastidio: “Ha sentito un piccolo dolorino dietro al gluteo e il mercoledì pomeriggio abbiamo fatto una risonanza ed è risultata negativa. Gli altri giorni si è allenato e l’ho visto molto bene, così come Silva e Cutrone. Sia Suso che Kalinic hanno avuto piccoli problemini – conclude – ma è tutto rientrato”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it