Adriano Galliani
Adriano Galliani (©Getty Images)

MILAN NEWS – Purtroppo da ormai diversi anni quando si parla di Champions League, non riguarda più direttamente il Milan, nonostante il club rossonero sia la seconda squadra con più trofei in bacheca.

Negli ultimi giorni, oltre alle pessime dichiarazioni post Real Madrid-Juventus dei bianconeri, si è inevitabilmente parlato dell’incredibile rimonta della Roma contro il Barcellona e il conseguente approdo in semifinale dei giallorossi, i quali sfideranno il Liverpool. Oggi intervista per Adriano Galliani, ex dirigente del Milan, il quale ha parlato della sfida tra il club inglese e quello italiano: “I giallorossi sono nostri rivali in Italia, ma siamo tutti alleati quando si parla di competizioni europee. Per questo il 2 maggio sarò allo stadio per sostenere la squadra di Eusebio Di Francesco”.

Durante l’intervista riportata da Sky Sport, Galliani ha parlato dell’importanza per i club italiani di onorare le sfide europee ed infine ha ricordato con dolore la finale di Istanbul nel 2005 del suo Milan contro il Liverpool: “Andare lontani in Champions vuole dire portare punti che giovano a tutte le squadre italiane, perché ci permettono di continuare a tenere quattro formazioni nella competizione. Quindi sarebbe impossibile non tifare la Roma. Il Liverpool mi ricorda quella finale persa, non ci ho dormito per tre mesi”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it