Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sospiro di sollievo ieri a Milanello: niente di grave per Hakan Calhanoglu, il 10 turco che si era fermato prima della sfida contro il Torino per un fastidio al ginocchio.

I controlli hanno evidenziato solo un’infiammazione all’articolazione, che si curerà con alcuni giorni di riposo precauzionale. Calhanoglu salterà Milan-Benevento, gara prevista per domani sera allo stadio San Siro e valida per la 34.a giornata di campionato. Per sostituirlo mister Gennaro Gattuso sta provando nuovamente il giovane Patrick Cutrone come esterno d’attacco a sinistra, in un tridente piuttosto sostanzioso e ultra-offensivo che potrebbe essere l’ideale per affrontare una squadra ormai ad un passo dalla retrocessione e con la mente sgombra da pensieri di ‘catenaccio’. Una soluzione già provata in un paio di circostanze con risultati alterni in stagione.

Secondo Tuttosport con l’inserimento di Cutrone, che andrebbe a dialogare con uno tra Kalinic e André Silva dal 1′ minuto, il Milan passerebbe ad una sorta di 4-4-2 mascherato, con Bonaventura pronto a giocare più largo e consentire alle due punte di essere più vicine all’interno dell’area di rigore dei campani. Le altre novità di formazione parlano di un Lucas Biglia che potrebbe anche riposare dopo la botta subita a Torino, mentre in difesa tornerà dal 1′ minuto Davide Calabria. Ancora out Alessio Romagnoli che invece farà di tutto per recuperare in vista dell’appuntamento di coppa del 9 maggio all’Olimpico.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it