Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (©Getty Images)

Carlo Ancelotti è sicuramente un allenatore molto ambito in vista della prossima stagione. E’ stato esonerato in autunno dal Bayern Monaco ed è pronto a intraprendere una nuova avventura.

In queste settimane si è parlato di più possibilità per il suo futuro, in particolare del probabile ritorno in Premier League o l’approdo sulla panchina della Nazionale italiana. Dopo il divorzio annunciato tra l’Arsenal e Arsène Wenger, il nome dell’ex allenatore del Milan è considerato tra quelli in pole position per guidare i Gunners.

Ancelotti a margine di un evento UEFA a Ginevra si è così espresso in merito al proprio futuro : “Io per il dopo Wenger? Arsene ha deciso di lasciare, è stato un gesto di grande solidità. Ha fatto la storia e questo gli va sicuramente riconosciuto. Se l’Arsenal mi coinvolge mi fa piacere, ma sono solo i Gunners a conoscere il loro futuro. Il discorso vale anche per la Nazionale italiana, ma al momento non c’è altro da dire. Il mio futuro dipende dalle possibilità e dai progetti che mi vengono presentati, non solo da me. Di certo sarei felice di continuare ad allenare”.

 

Redazione MilanLive.it