Mario Mandzukic
Mario Mandzukic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sarà una campagna acquisti estiva molto importante per il Milan. La squadra ha una buona base, che però va rinforzata in tutti i reparti con pochi ma buoni innesti.

Adesso non è il momento migliore per parlare di calciomercato. I rossoneri vivono un momento difficile e sono concentrati soltanto sulla trasferta di Bologna. Così come la società, che aspetta una risposta dall’UEFA per le possibili sanzioni. Tra l’altro stamattina sono uscite fuori anche indiscrezioni in merito ad una posizione a rischio di Massimiliano Mirabelli. Nel frattempo però le manovre di mercato sono già iniziate con l’arrivo di José Reina a parametro zero e altre idee di certo non mancano.

Uno degli ultimi anni accostati al Milan è quello di Mario Mandzukic, che sarebbe in uscita dalla Juventus a fine stagione. La Gazzetta dello Sport di oggi ha confermato questa possibilità per un motivo ben preciso: il croato è stato spesso in panchina nelle ultime uscite (Napoli compreso) e non ha digerito questa situazione. Ha un ottimo rapporto con Massimiliano Allegri, ma è molto competitivo e non sarebbe felice di essere diventato una seconda scelta.

Le voci quindi lo vorrebbero sicuro partente in estate, ma è una questione tutta da decidere. Per i bianconeri è un giocatore importante, ma a breve compirà 32 anni e potrebbe finire nella lista dei cedibili. Il Milan, che è a caccia di giocatori di esperienza e di qualità per la propria giovane rosa, potrebbe farci un pensierino serio. Ma è ancora molto presto per parlarne.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it