Musa Barrow
Musa Barrow (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Tutti pazzi per l’ultimissimo talento scovato dal vivaio dell’Atalanta. Si tratta del giovanissimo attaccante gambiano Musa Barrow.

Il calciatore classe 1998 è già sulla bocca di tutti da diversi mesi: in particolare per l’exploit stagionale con la squadra Primavera dei bergamaschi, visto che i suoi numeri indicano uno score di 26 reti in 20 gare giocate nel campionato giovanile. Non a caso Gian Piero Gasperini, tecnico della prima squadra, lo ha lanciato tra i ‘big’ ed è stato subito ripagato della scelta dal primo gol in Serie A di Barrow mercoledì scorso nel match contro il Benevento.

Un talento assoluto, centravanti dotato di grande fisicità e soprattutto un senso del gol eccellente. Barrow fa già gola ad alcuni grandi club italiani ed internazionali. Anche il Milan, a detta di Tuttosport, si sarebbe subito interessato alle qualità fisiche e tecniche della punta di origine africana, arma in più dell’Atalanta nella lotta al sesto posto proprio contro i rossoneri. Su Barrow si segnala però anche il pressing di Inter, Arsenal ed alcuni altri club della Premier League britannica. Tutti a caccia del 19enne gambiano dunque che l’anno prossimo però dovrebbe restare a Bergamo, dichiarato incedibile dal presidente Percassi. Ma chissà in futuro quale sarà il suo destino, magari titolare nell’attacco del Milan in coppia con il suo coetaneo Patrick Cutrone.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it