Andre Silva
André Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ad oggi non si può certo dire che l’investimento da circa 35 milioni di euro per André Silva sia stato un affare azzeccato. Solo 2 gol in campionato, seppur decisivi, e altri 8 in Europa League contro avversari modesti.

In casa Milan ci si aspettava molto di più dal talento portoghese, sponsorizzato da Cristiano Ronaldo. Qualche difficoltà era normale per un giovane proveniente da un campionato molto diverso come quello del Portogallo, però dopo in simile investimento è normale che le aspettative siano parecchio elevate. Purtroppo il numero 9 rossonero, pur facendo intravedere buone qualità, non ha finora convinto.

Calciomercato Milan, André Silva via in prestito?

Il futuro di André Silva al Milan è tutt’altro che sicuro. Anche se dalla dirigenza è sempre trapelata fiducia nel 21enne attaccante, non ci sentiamo a priori di escludere una cessione. Squadre interessate non mancano. Più volte si è parlato del Wolverhampton, club promosso in Premier League e molto vicino a Jorge Mendes. Proprio l’agente del talento portoghese sarà decisivo appena le parti si riuniranno per decidere il destino del ragazzo.

In Portogallo è A Bola a scrivere che per André Silva c’è la possibilità di essere mandato in prestito per giocare con continuità e crescere. Una soluzione che consentirebbe al calciatore di vivere una stagione con meno pressioni di quelle presenti a Milano. Questa opzione potrebbe essere quella messa sul piatto quando la società rossonera e Jorge Mendes si incontreranno a fine stagione.

Il Milan nel prossimo calciomercato estivo andrà ad acquistare un nuovo bomber e avrà bisogno di liquidità, tenendo pure conto delle sanzioni UEFA che potrebbero imporre un saldo in pareggio tra entrate e uscite. Sicuramente la dirigenza punterà a piazzare Nikola Kalinic per 18-20 milioni e Carlos Bacca per 14-15 (sperando che il Villarreal investa per riscattarlo). Vedremo se poi verrà eventualmente deciso di sacrificare il portoghese in caso di offerta importante proveniente dall’estero. L’idea del prestito potrebbe essere quella giusta per valorizzarlo, ma va trovato il club giusto che accetti di prendere André Silva con una formula del prestito secco garantendogli anche un minutaggio importante.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it