Hakan Çalhanoglu
Hakan Çalhanoglu (©Getty Images)

NEWS MILANHakan Calhanoglu è diventato un giocatore fondamentale per la squadra rossonero. Dopo i primi mesi complicati con Vincenzo Montella, il turco ha beneficiato dell’arrivo di Gennaro Gattuso in panchina.

Il Corriere dello Sport evidenzia che con l’ex Bayern Leverkusen in campo, il Milan ha una media da 1,81 punti a partita in campionato. Tenendo conto solo delle gare in cui è partito titolare, il dato sale a 2,1 punti a partita. Invece, considerando i match in cui il numero 10 rossonero non è stato presente, si scende a ben 0,71 punti a partita. Questi numeri danno il peso specifico di quanto sia importante Calhanoglu per la squadra.

Contro Torino e Benevento la sua assenza si è fatta sentire tantissimo, ma per il match contro il Bologna sarà disponibile. Si tratta di un recupero fondamentale per mister Gattuso, che ha bisogno delle qualità del turco nel suo 4-3-3. Dal suo piede destro possono partire passaggi e tiri importanti. L’ex Bayer Leverkusen ha grandi doti balistiche e in questo momento complicato la squadra ha grande bisogno di lui. A Bologna anche Jesus Suso tornerà titolare, dopo la panchina iniziale contro il Benevento. A completare il reparto dovrebbe essere Patrick Cutrone, oggi in vantaggio su André Silva e Nikola Kalinic per una maglia al centro dell’attacco.

 

Matteo Bellan