Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

NEWS MILAN – La sconfitta contro il Benevento ha fatto scivolare i rossoneri al settimo posto, vista la vittoria dell’Atalanta e il seguente sorpasso in classifica. Il Milan deve vincere le prossime partite per sperare nell’accesso diretto all’Europa League.

L’obiettivo minimo stagionale era la qualificazione senza preliminari della competizione europea e in questo momento non è centrato. La settima posizione in Serie A farebbe ripartire la squadra proprio come nel 2017. Un problema anche per la gestione della preparazione fisica estiva e delle amichevoli (c’è una tournée negli USA). Bisogna evitare di mettersi in una situazione scomoda.

E’ necessario che il Milan cerchi di vincere le ultime quattro partite di campionato contro Bologna, Hellas Verona, Atalanta e Fiorentina. Come evidenziato da Tuttosport, mister Gennaro Gattuso deve invertire la tendenza delle recenti partite e anche quella dei finali delle scorse due stagioni. Con Cristian Brocchi e Vincenzo Montella, infatti, i risultati non erano stati affatto positivi nelle ultime quattro giornate in Serie A. Per entrambi una vittoria, due pareggi e due sconfitte. Uno score negativo che non deve ripetersi.

Gattuso deve guidare il Milan verso un epilogo stagionale differente, andando a prendersi la qualificazione diretta in Europa League. Di mezzo c’è anche la finale di Coppa Italia contro la Juventus (9 maggio all’Olimpico di Roma), ma intanto bisogna pensare a battere Bologna ed Hellas Verona. I 6 punti sono d’obbligo, non si può sbagliare.

 

Redazione MilanLive.it