Nabil Fekir
Nabil Fekir (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Anche se ci saranno i limiti imposti dall’UEFA e non ci saranno gli investimenti faraonici del 2017, ci si attende comunque qualche colpo importante da parte del Milan.

La società e Gennaro Gattuso hanno già annunciato che ci saranno 3-4 rinforzi che completeranno e rinforzeranno la squadra. Sembrano essere soprattutto centrocampo e attacco i reparti in cui dover fare qualche ritocco. Ai titolari mancano delle alternative, ma in generale il livello qualitativo va aumentato per poter essere maggiormente competitivi. Nella prossima stagione l’obiettivo Champions League non dovrà sfuggire al Milan.

Calciomercato Milan, obiettivo Fekir: insidia Arsenal

Dalla Francia il portale Le10Sport.com rivela che uno dei giocatori nel mirino del direttore sportivo Massimiliano Mirabelli è Nabil Fekir. Il centrocampista offensivo classe 1993 milita nel Lione e da qualche stagione si sta esprimendo su ottimi livelli. Sembra pronto per approdare in una piazza più blasonata. E’ un trequartista che sa anche giocare come seconda punta e, in caso di necessità, si adatta pure sulla fascia destra per poter rientrare sul suo sinistro. In questa stagione 22 gol e 6 assist in 36 partite.

In Francia scrivono che gli osservatori del Milan hanno visionato Fekir, però sulle tracce del talento del Lione ci sono anche altre società. In particolare l’Arsenal, che lo ha messo nel mirino da qualche mese. Il giocatore piace molto ad Arsène Wenger, che a fine stagione però lascerà la panchina della squadra. Tuttavia, il fantasista francese rimane un obiettivo dei Gunners per il calciomercato estivo. Verrà monitorato nelle ultime partite di questa annata, per poi decidere se eventualmente andare all’assalto con un’offerta.

Il Lione è una squadra che da tanti anni ha talenti interessanti. Nel mirino del Milan c’è pure Memphis Depay, rilanciatosi in Francia dopo le stagioni deludenti al Manchester United. Lui più di Fekir, per caratteristiche, sembra essere l’ideale per il 4-3-3 di mister Gattuso. Va comunque detto che il club francese non fa sconti e chiede sempre prezzi importanti per vendere i propri gioielli. Vedremo cosa succederà in estate.

 

Redazione MilanLive.it