Mario Balotelli
Mario Balotelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per Mario Balotelli sono state due stagioni importanti al Nizza. I fallimenti con Liverpool e Milan lo hanno costretto a ripartire da una piazza meno ambiziosa per provare ad imboccare la via giusta.

Dopo due anni, il bilancio è decisamente positivo. Non sono mancati gli episodi negativi, ma stavolta è riuscito a prendersi la scena più volte per le prestazioni in campo e non per altro. I numeri sono importanti: in 63 presenze con la maglia del Nizza, l’ex Manchester City ha segnato 40 gol. Con nessun’altra squadra aveva segnato così tanto (33 con il Milan in 77 apparizioni). Adesso si sente pronto per un’altra avventura. Magari proprio in Italia.

Calciomercato Milan, Balotelli esclude un ritorno

Balotelli è in scadenza di contratto a giugno e non ha intenzione di rinnovare. L’attaccante diventerà quindi un parametro zero e diverse società sarebbero pronte ad offrigli un contratto. Non il Milan, però. A confermarlo è lo stesso calciatore ai microfoni di Calciomercato.com. Ecco le parole sul suo futuro: “Ci sono tante squadre in Italia che mi seguono, posso dire che fra queste non c’è il Milan, non c’è nessuna possibilità. Mi piacerebbe tornare in Serie A“. Nella stessa intervista l’italiano ha confermato che, con tutta probabilità, lascerà il Nizza a giugno.

Nonostante in Francia pare aver trovato la sua giusta dimensione, Balotelli ha voglia di mettersi nuovamente in gioco. Sul campo si è guadagnato un’altra, l’ennesima occasione della sua carriera e ora è pronto a prenderla al volo. Vedremo quale squadra avrà la forza e anche il coraggio di puntare su di lui (qualcuno ha ipotizzato le piste Roma e Napoli). Fra queste non ci sarà sicuramente il Milan. Che ha sì bisogno di un attaccante, ma di un altro spessore. Seppur maturato, non è lui quello di cui ha bisogno la squadra rossonera.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it