Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non sarà di certo un’estate semplice per il Milan, neanche sul mercato in entrata che pare condizionato da diversi fattori.

I rossoneri infatti prima di conoscere il tesoretto a disposizione per la sessione estiva dovranno prima risolvere sia il contenzioso con l’UEFA per le sanzioni certe sul rispetto del Fair Play Finanziario, sia capire a che punto sia l’operazione di rifinanziamento del debito con Elliott Management Corporation. Ma intanto il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli è assiduamente impegnato nel cercare di impostare già da ora le trattative per la costruzione del Milan in vista della prossima stagione.

Dopo aver lavorato sui parametri zero, come Reina e Strinic praticamente già ingaggiati da mesi, Mirabelli avrebbe confidato ad alcuni amici e conoscenti di star studiando un colpo a cinque stelle, un campione da portare a Milanello che farebbe impazzire i tifosi. Lo ha reso noto Carlo Pellegatti, inviato di Sportmediaset il quale ha riportato le parole concesse da Mirabelli in confidenza: “Sto pensando ad un nome che farebbe cadere San Siro” – avrebbe ammesso il d.s. del Milan riguardo al possibile ingaggio di un centravanti di spessore internazionale. Dunque Mirabelli appare focalizzato sul rimpolpare l’attacco rossonero, puntando su un calciatore molto forte che possa garantire almeno 15-20 gol a stagione alla squadra di Gattuso.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it