Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANPepe Reina vestirà la maglia rossonera al termine del contratto con il Napoli, la strada è ormai tracciata. Salvo sorprese clamorose, l’esperto portiere spagnolo approderà a Milanello.

C’è chi vede in questa operazione la certezza che Gianluigi Donnarumma lascerà il Milan. In realtà, però, dalla società non è trapelata questa possibilità. Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone hanno più volte spiegato che la cessione di Gigio avverrebbe solamente se fosse lui stesso a chiederla. Non c’è un’esigenza specifica di bilancio, nonostante i conti non ottimali.

Calciomercato Milan, Reina spiega l’addio al Napoli

Pepe Reina per dare l’addio al Napoli ha organizzato una cena con parecchi invitati. In questi giorni si è parlato molto della serata avvenuta e sono emersi anche dei retroscena. Uno di questi è la confessione che l’ex portiere del Liverpool avrebbe fatto ai compagni sul motivo della sua partenza. Ha incolpato il presidente Aurelio De Laurentiis della sua decisione. Lo rivela Premium Sport.

E’ noto da tempo che i rapporti tra Reina e il patron azzurro non sono idilliaci. Già nell’estate 2017 sembrava vicino il trasferimento dello spagnolo al PSG. Poi l’operazione saltò. Nonostante qualche contatto per rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2018, si è presto capito che un accordo non sarebbe stato trovato. Dal Napoli è arrivata solamente un’offerta di prolungamento annuale, mentre il portiere 35enne voleva almeno un biennale. E’ rimasto deluso da questa trattativa mai decollata. Il Milan lo ha accontentato, aggiungendo pure un’opzione per un terzo anno eventuale insieme.

Reina in maglia azzurra ha disputato quatto stagioni, divenendo uno dei leader dello spogliatoio e riuscendo anche ad attirare l’apprezzamento dei tifosi napoletani. Sicuramente il suo addio farà storcere il naso ai supporter partenopei, però quando un rapporto tra giocatore e presidente si rompe è inevitabile giungere al divorzio. Forse la scelta di andare al Milan, invece che all’estero, può attirargli antipatie maggiori. Tuttavia, lo spagnolo ha deciso di rimanere in Italia. In ogni caso, si attende ancora la conferma ufficiale del suo passaggio in rossonero. Probabilmente arriverà solo a campionato concluso.

 

Redazione MilanLive.it