M'Baye Niang
M’Baye Niang (©Getty Images)

M’Baye Niang ha cambiato più volte agente in questi anni. L’ultimo che gli veniva accreditato era Mino Raiola, ma il giocatore sul suo profilo Twitter ha voluto fare una precisazione.

Queste le parole dell’attaccante del Torino: “Non è mia abitudine esprimermi riguardo a questi argomenti, ma giusto per essere chiaro io non sono rappresentato da Mino Raiola, ma bene dalla mia famiglia”. Il francese ci ha tenuto a spigare che il noto procuratore campano non lo rappresenta. Si è dunque interrotto il rapporto tra loro.

In ogni caso il futuro di Niang è oggetto di discussione. Il Torino nella scorsa estate ha fatto un investimento che al presidente Urbano Cairo costa 15 milioni di euro complessivi tra prestito oneroso (2), obbligo di riscatto (12) e bonus (1). Inoltre c’è una percentuale del 25% su una futura rivendita. Un affare per il Milan, meno per il club granata. E’ possibile che il calciatore cresciuto nel Caen possa lasciare la squadra guidata da Walter Mazzarri e trasferirsi altrove nella prossima finestra estiva del calciomercato.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it