Edin Dzeko
Edin Dzeko (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Caccia al centravanti già iniziata per il Milan che, nonostante le smentite di rito del club, cercherà un nuovo e prolifico numero 9 per la prossima stagione.

Il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli deve rifarsi dopo il doppio flop dello scorso anno, quando portò per 63 milioni di euro a Milanello due attaccanti come Nikola Kalinic e André Silva, in grado finora di garantire in campionato soltanto 7 reti complessive in coppia. La volontà è dunque quella di sostituire questo tandem deludente con un centravanti di vero spessore.

Calciomercato Milan, sempre viva la pista Dzeko: scambio con Bacca?

Come confermato da Tuttosport quest’oggi, il Milan continua a seguire come pista principale per l’attacco quella che porta a Edin Dzeko, forte centravanti bosniaco classe ’86 che milita nella Roma. La situazione non è semplice, visto che il calciatore è molto legato ai colori giallorossi, finendo persino per rifiutare il trasferimento nel ricco Chelsea durante l’ultima sessione di mercato invernale. Non sarà dunque facile per Mirabelli convincere Dzeko, vecchio pallino anche di Adriano Galliani che anni fa cercò di portarlo al Milan quando militava in Germania, nelle fila del Wolfsburg.

L’ultima idea dei rossoneri però riguarda uno scambio che potrebbe essere fattibile, almeno a detta di Tuttosport: il Milan potrebbe proporre alla Roma il cartellino di Carlos Bacca, attaccante colombiano che attualmente è in prestito al Villarreal. Ottima la stagione del 31enne, autore di 18 reti ufficiali in Liga ma non ancora certo di restare a titolo definitivo con i ‘gialli’. Bacca inoltre è un pupillo del d.s. romanista Monchi, che lo aveva già ingaggiato nel suo Siviglia quattro anni fa e potrebbe rivolerlo con se’ nella capitale. Il Milan è pronto dunque all’offensiva: soldi cash più il cartellino di Bacca per assicurarsi le prestazioni di un bomber di lusso come Dzeko.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it