Ignazio Abate
Ignazio Abate (©Getty Images)

MILAN NEWS – La vera notizia del sabato in casa Milan non è tanto il ritorno alla vittoria casalinga, che mancava dal 18 marzo scorso.

Ha sorpreso tutti vedere sul tabellino dei marcatori anche Ignazio Abate, terzino veterano della formazione rossonera. Il classe ’86 non è di certo un abitudinario nelle realizzazioni sotto porta, ma ieri è stato abilissimo a chiudere la pratica Verona con lo splendido gol del 3-0. Il calciatore, cresciuto nel vivaio rossonero, ha trovato la rete con un inserimento in area e una conclusione perfetta di esterno destro che ha sorpreso il poco fortunato portiere veneto Silvestri.

Abate ha così messo a segno la sua prima assoluta rete in carriera davanti al pubblico amico di San Siro ed è tornato al gol dopo un’astinenza di circa due anni e mezzo: l’ultimo sigillo in Serie A del terzino risale al 20 dicembre 2015, quando una sua rete aiutò il Milan di Sinisa Mihajlovic a battere il Frosinone per 4-2 in trasferta. Sono tre le reti realizzate complessivamente da Abate nella sua lunga esperienza milanista: la prima risale addirittura alla stagione 2013-2014 quando il difensore rossonero con un gol sorprendente al 94′ minuto evitò la sconfitta del Milan a Bologna chiudendo il match con il sigillo del 3-3 finale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it