Alex Ferguson
Alex Ferguson (©Getty Images)

È stato uno dei più grandi uomini della storia del calcio Mondiale, e la notizia del suo malore ha fatto il giro del mondo: stiamo parlando di Sir Alex Ferguson.

Lo storico manager del Manchester United, che abato scorso è stato ricoverato al Royal Hospital di Salford dove è stato operato d’urgenza a seguito di un’emorragia celebrale. Per volere dei propri familiari, i quali hanno chiesto la massima riservatezza, sono state pochissime le notizie trapelate in merito alle condizioni del mitico ex tecnico scozzese. Oggi però il Daily Mail ha riferito un importante aggiornamento riguardo al suo stato di salute: le notizie infatti sarebbero parecchio confortanti, in quanto Ferguson si è risvegliato ed è uscito dal coma. Secondo quanto riferiscono alcuni amici, l’ex tecnico 76enne, avrebbe anche scambiato qualche parola con i suoi parenti, chiedendo delle sue condizioni.

Ferguson dovrà comunque rimanere in terapia intensiva. Sarà chiamato ad affrontare successivamente un lungo percorso prima di poter tornare alla normalità, ma fortunatamente il peggio al momento sembra essere passato. Speriamo di poterlo rivedere al più presto, a parlare e insegnare calcio come ha sempre fatto in questi anni.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it