Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Difficile rialzare la testa dopo una sconfitta così netta e deludente come quella dell’Olimpico in Coppa Italia. Difficile per il Milan anche ottenere la stima ed il rispetto dei propri tifosi.

In tal senso arriva una notizia interessante riportata da Tuttosport; al termine del match contro la Juventus il capitano rossonero Leonardo Bonucci, tra i più bersagliati dai fischi dei suoi ex tifosi, si è avvicinato per primo alla Curva Nord dell’Olimpico, quella occupata dai supporter milanisti. E’ andato in scena un colloquio fitto tra il difensore classe ’87 e Luca Lucci, uno dei capi e portavoce della curva rossonera, il quale è sceso quasi sulla pista d’atletica per confrontarsi civilmente con Bonucci.

Materia del discorso sarebbe stata la volontà di instaurare una sorta di patto tra squadra e tifoseria: Bonucci ha promesso alla propria curva di dare il massimo nelle ultime due sfide di campionato contro Atalanta e Fiorentina quanto meno per centrare l’ingresso in Europa League. I tifosi da parte loro hanno ribadito la volontà di appoggiare il Milan, di restare al fianco della squadra fino al 20 maggio prossimo e di evitare qualsiasi tipo di contestazione nonostante l’insoddisfazione per una stagione meno brillante delle aspettative. Un patto tra gentiluomini quello ‘siglato’ verbalmente da Bonucci, che però assieme ai compagni dovrà dimostrare ad una curva esemplare per atteggiamento ed attaccamento di meritare tale fiducia.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it