Domenico Berardi
Domenico Berardi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – L’Inter ha rischiato seriamente di dire definitivamente addio alla qualificazione in Champions League. Il pareggio della Lazio a Crotone, poi, ha dato un’altra possibilità ai nerazzurri.

Per Luciano Spalletti è stato un sabato sera da incubo. Merito del Sassuolo. Che, seppur già salvo, ha giocato una grande partita a San Siro. I trascinatori sono stati Matteo Politano e Domenico Berardi, autore delle due reti: il primo è stato una costante per tutta la stagione, mentre il secondo è in ripresa in queste ultime settimane. Segnali positivi per lui, per la sua squadra e per tutto il calcio italiano. Che pare aver ritrovato un grande talento anche in ottica Nazionale. Intanto, però, le ultime prestazioni di Berardi hanno riacceso l’interesse di alcuni club.

Calciomercato Milan, Carnevali: “Berardi? Bandiera del Sassuolo”

Il Milan è una delle squadre più interessate a lui. Massimiliano Mirabelli lo conosce molto bene e lo ha seguito per tutta la stagione. Può essere un rinforzo importante per la squadra rossonera, che ha bisogno di esterni d’attacco di qualità se vuole continuare a giocare con il 4-3-3. E se dovesse andar via Suso, Berardi avrebbe le caratteristiche tecniche giuste per sostituirlo. Prima però bisogna capire se è veramente pronto per questo importante salto di qualità, che è sfumato più volte negli scorsi anni.

Una squadra che lo aveva in pugno ma che poi ha deciso di tirarsi indietro è proprio l’Inter. A Sky Sport, il giocatore, dopo la vittoria di sabato, si è tolto il sassolino dalla scarpa: “Una piccola rivincita“. E poi sul suo futuro: “Non so dove giocherò, vedremo“. Sulla questione è intervenuto anche Giovanni Carnevali, direttore sportivo del Sassuolo, che a Radio Rai è stato chiaro: “Non ha fatto un campionato eccezionale, anche perché reduce da un infortunio. Ma ci piacerebbe continuare il percorso con lui. Se dovesse restare la nostra bandiera non ci dispiacerebbe“.

 

Redazione MilanLive.it