alfredo magni
Alfredo Magni (foto web)

MILAN NEWS – Settimana da dimenticare per Gianluigi Donnarumma. Dopo gli errori in finale di Coppa Italia contro la Juventus, il portiere del Milan ha qualche responsabilità anche sul gol di ieri dell’Atalanta.

A fine partita, poi, un episodio fondamentale: Donnarumma voleva lanciare la sua maglia ai tifosi presenti a Bergamo, che però è stata platealmente rifiutata. Il suo futuro sembra ormai lontano dai rossoneri, anche se la situazione è ancora tutta da definire. Massimiliano Mirabelli è stato chiarissimo: la volontà è di non cederlo, ma un’offerta importante verrebbe però presa in considerazione.

Carlo Pellegatti, nel suo servizio a Premium Sport, ha spiegato che la cessione sembra ormai inevitabile. Insieme a lui, però, non andrà Alfredo Magni, preparatore dei portieri dei rossoneri e fondamentale per la crescita di Donnarumma. Il noto giornalista ha spiegato che lui è legato al Milan ancora da un anno di contratto e difficilmente la società lo lascerà andare via.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it