Hakan Calhanoglu Ricardo Rodriguez
Hakan Calhanoglu festeggia il gol con Rodriguez in Arsenal-Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri sera è andata in scena l’edizione annuale del Premio Gentleman Fair Play nella cornice milanese della scuola militare Teulié.

Tra i premiati della serata spunta anche il numero 10 del Milan, il turco Hakan Calhanoglu, presente all’evento assieme alla sua compagna. Il calciatore classe ’94 si sta finalmente integrando alla perfezione con il gioco dei rossoneri e con il calcio italiano dopo un giusto periodo di assestamento. L’ex Bayer Leverkusen è stato omaggiato del premio Gentleman Fair Play per il miglior gol della stagione del Milan: secondo i giudici sarebbe stato il suo destro vincente contro l’Arsenal in Europa League la prodezza più bella dell’anno in casa rossonera.

Per chi se lo fosse dimenticato, quel gol di Calhanoglu fu una prodezza balistica esemplare, dimostrazione delle qualità da tiratore scelto del turco. Al 35′ del primo tempo della sfida all’Emirates Stadium l’esterno del Milan illuse i propri tifosi con un destro da quasi 30 metri di collo-esterno, che scese improvvisamente all’angolino della porta alla sinistra del portiere colombiano Ospina. Una rete spettacolare giustamente premiata ieri sera, ma che purtroppo non valse a molto visto che i rossoneri persero la sfida di Londra per 3-1 uscendo così dalla competizione UEFA.

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it