Gennaro Gattuso Ricardo Rodriguez Alessio Romagnoli Leonardo Bonucci
Gennaro Gattuso con Ricardo Rodriguez, Alessio Romagnoli e Leonardo Bonucci ©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Il club rossonero vuole aprire un nuovo ciclo e la campagna acquisti della scorsa estate è servita per costruire una base della squadra. La prossima servirà a completare l’organico.

Il Milan nella prossima sessione di calciomercato dovrebbe andare alla ricerca di una mezzala, di un esterno offensivo e di un bomber. Tre colpi di qualità tecnica ed esperienza, come più volte detto da Gennaro Gattuso e dai dirigenti. Ma intanto è pure importante capire quali siano i giocatori destinati a rimanere a Milanello e quali possono partire, viste certe indiscrezioni che circolano.

Calciomercato Milan, i fedelissimi di Gattuso

La Gazzetta dello Sport mette in evidenza che Gianluigi Donnarumma potrebbe partire e che il Milan ha fissato in circa 70 milioni di euro il suo prezzo. Se dovesse andarsene, ci sarebbe già pronto Pepe Reina. In difesa ci sono dei punti fermi. Innanzitutto la coppia centrale composta da Leonardo Bonucci e Alessio Romagnoli. Pare che le voci sull’interesse di big inglesi per l’ex Juventus non siano state confermate. Invece l’ex Roma presto rinnoverà il suo contratto fino al 2023 con aumento dell’ingaggio. Anche i terzini Davide Calabria e Ricardo Rodriguez sono considerati colonne della squadra. E c’è pure Andrea Conti, che sarà ancora out per  dei mesi ma sul quale a Milanello credono tanto.

A centrocampo Gattuso si fida ciecamente di Lucas Biglia, verso il quale spende sempre parole molto positive. Lo considera un esempio nello spogliatoio e anche un uomo d’ordine in campo. Pure Franck Kessié è uno dei giocatori di cui Rino si fida di più, nonostante i molti miglioramenti che l’ivoriano deve fare, cosa naturale vista la giovane età. Per quanto concerne Giacomo Bonaventura, la sua partenza non viene esclusa da La Gazzetta dello Sport. Il mister lo ha spesso elogiato e siamo certi che se lo terrebbe volentieri, ma attenzione alle manovre di Mino Raiola e magari alle scelte che la società potrebbe fare di fronte a determinate offerte.

In attacco di intoccabili ci sono solamente Hakan Calhanoglu e Patrick Cutrone. Il turco è cresciuto tantissimo in questi mesi e dunque si ripartirà da lui. L’ex bomber della Primavera, invece, ha sorpreso a tutti e a fine campionato ci sarà il rinnovo di contratto fino al 2023 con aumento dell’ingaggio. Il futuro di Jesus Suso dipenderà dalla sua volontà, dato che lo spagnolo ha una clausola da circa 40 milioni di euro e se qualcuno offrirà tale somma toccherà a lui decidere se lasciare il Milan o meno. Considerati cedibili sia André Silva che Nikola Kalinic, si attendono offerte.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it