Memphis Depay
Memphis Depay (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Prima la sentenza UEFA sul piano finanziario del Milan e sulle eventuali sanzioni, poi si penserà subito alle vere strategie di mercato.

Il Milan attende la fine del mese di maggio prima di pianificare obiettivi e cessioni in vista della prossima stagione, eppure già qualche nome che i giornali cominciano a scrivere sembra essere realmente nel mirino del direttore sportivo Massimiliano Mirabelli. In particolare quello di Memphis Depay, pista caldissima per quanto riguarda il rafforzamento del reparto offensivo.

Calciomercato Milan, 4 cessioni per arrivare a Depay

Secondo gli aggiornamenti di Tuttosport il Milan starebbe pensando ad un modo conveniente per arrivare a Depay, calciatore classe ’94 del Lione che è considerato il rinforzo giusto per le corsie laterali offensive ma che viene valutato la cifra ‘monstre’ di 50 milioni di euro. Pare che il d.s. Mirabelli stia ideando una strategia fondata principalmente sul ricavo di un tesoretto extra per poi puntare forte sull’ala olandese che gioca in Francia.

L’obiettivo è quello di cedere almeno 4 calciatori che ad oggi sono considerati esuberi o delusioni all’interno della rosa di Gattuso: il Milan vuole fare cassa prima di tutto cedendo a titolo definitivo Carlos Bacca al Villarreal, nella speranza che gli spagnoli spendano i 15,5 milioni promessi per il suo riscatto. Non è da escludere anche un piccolo sconto da parte del Milan. Poi sarà il turno dei due attaccanti meno prolifici: Nikola Kalinic e André Silva sono sul piede di partenza. Entrambi possono rivalutarsi al Mondiale di Russia, ma i rossoneri sono intenzionati a cederli cercando di ottenere quanto meno la cifra complessiva di 63 milioni, investita la scorsa estate per il tandem risultato poi deludente.

Infine possibile una cessione ‘doc’ per ottenere una plusvalenza importante: vendere uno tra Donnarumma, Bonaventura e Suso vorrebbe dire ricavare un tesoretto più che rilevante da utilizzare sul mercato in entrata. A quel punto l’obiettivo Depay sarebbe molto più fattibile ed il Milan avrebbe anche un ulteriore budget per arrivare ad un secondo colpo in attacco, magari una punta concreta e di qualità per competere ad alti livelli.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it