Gustavo Gomez
Gustavo Gomez (foto acmilan.com)

CALCIOMERCATO MILANGustavo Gomez è uno dei sicuri partenti da Milanello in estate. Già un anno fa e poi a gennaio avrebbe dovuto partire, però le trattative non sono andate a buon fine.

Nell’agosto 2017 fu il Fenerbahce ad andare molto vicino vicino all’acquisto del difensore. A gennaio 2018 c’è stata poi un’infinita negoziazione tra Milan e Boca Juniors, però l’accordo non è arrivato. Il giocatore voleva fortemente tornare in Argentina, dove aveva già militato nel Lanus, ma l’intesa economica tra le società non è arrivata. Non è comunque escluso che i contatti possano riprendere presto. Tutt’altro…

Calciomercato Milan, il Boca Juniors torna su Gomez

Oggi il quotidiano Tuttosport rivela che il Boca Juniors è ancora molto interessato a Gustavo Gomez. Il presidente Daniel Angelici sarà in Italia la prossima settimana e probabilmente incontrerà la dirigenza del Milan per provare a condurre in porto direttamente la trattativa, senza servirsi di intermediari.

La richiesta del Milan è di 7 milioni di euro. Non pochi per un giocatore che quest’anno non ha praticamente giocato (una presenza da 10 minuti in Europa League). Però Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli non vogliono mettere a bilancio minusvalenze e dunque proveranno a ottenere il massimo dalla cessione di Gomez. Il centrale paraguayano è fuori dei progetti tecnici del club e in qualche modo un trasferimento avverrà. Impossibile che anche stavolta il calciatore rimanga a Milanello.

Nel frattempo Augusto Paraja, agente di Gomez, è arrivato a Milano e dovrebbe incontrare Mirabelli a giorni. Ovviamente si parlerà della cessione dell’ex Lanus e probabilmente anche della possibile riapertura di una trattativa col Boca Juniors. Il centrale difensivo piace pure in Spagna. Sembra che il Betis Siviglia lo stia prendendo in considerazione come possibile rinforzo estivo, anche se bisognerà vedere la volontà del diretto interessato. A gennaio voleva solamente tornare in Argentina e forse non ha cambiato idea. Si attendono aggiornamenti nelle prossime giornate.

 

Redazione MilanLive.it