Patrick Cutrone e Nikola Kalinic
Patrick Cutrone esulta con Nikola Kalinic (©Getty Images)

MILAN NEWS – Chiusura col botto, importante per trovare il sesto posto finale in classifica e affrontare l’estate con un certo ottimismo generale.

Il Milan batte 5-1 la Fiorentina ritrovando gol ed entusiasmo, ma soprattutto la prestazione molto positiva di alcuni calciatori che nell’ultimo periodo non avevano reso al meglio. Merito di Gennaro Gattuso, abile a spronare la squadra ed i suoi componenti a dare il massimo quanto meno per questo ultimo ostacolo, rivelatosi meno ostico del previsto.

Milan-Fiorentina 5-1, le pagelle del match

Come di consueto la Gazzetta dello Sport ha pubblicato voti e pagelle dell’ultima sfida di campionato. Premiati molti calciatori del Milan che chiudono con voti finalmente positivi: Calhanoglu si prende la palma di migliore in campo, con un 7.5 in pagella dovuto allo splendido gol dell’1-1 e le giocate vincenti che aiutano il Milan a dominare i viola. Stessa votazione per Cutrone, che si regala una doppietta che lo porta a 10 centri stagionali. Bonaventua (voto 7) corona un’ottima stagione con la splendida rete della cinquina ma applausi anche a Kalinic che ritrova la rete e si candida per restare in rosa l’anno venturo.

Nessuna bocciatura per i ragazzi di Gattuso, ma qualche appunto dalle pagelle odierne va fatto: Rodriguez troppo timido in chiusura nell’occasione del gol di Simeone non merita più di un 6, così come Locatelli, ancora non incisivo in cabina di regia e un André Silva sempre più marginale negli schemi rossoneri.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it