Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri José Reina ha giocato la sua ultima partita con la maglia del Napoli. Il portiere spagnolo, in scadenza di contratto a giugno, ha già firmato con il Milan per i prossimi tre anni.

Ma per l’ex Liverpool arrivano brutte notizie in questi minuti. E, purtroppo, non riguardano il campo. Come riporta il Corriere dello Sport, Reina – insieme a Paolo Cannavaro e a Salvatore Aronica – è stato deferito dalla giustizia sportiva per le frequentazioni, passate e presenti, con pregiudicati legati ad ambienti camorristici. I tre andranno quindi a processo sportivo dopo l’inchiesta svolta dalla Dda, i cui atti erano stati acquisiti dalla procura della FIGC.

Per quanto riguarda il prossimo portiere del Milan, è stato deferito per avere intrattenuto e continuato ad intrattenere tutt’ora inopportunamente rapporti di frequentazione ed amicizia con Gabriele Esposito, pregiudicato, Francesco Esposito e Giuseppe Esposito – proprietari di fatto dell’Agenzia di scommesse Eurobet in Napoli alla Piazza Mercato, concretizzatisi in vacanze, scambio di cortesie (disponibilità d’uso di auto di grossa cilindrata di proprietà di Gabriele Esposito e agevolazioni all’accesso in zona riservata dello stadio San Paolo in occasione delle gare ufficiali).

 

Redazione MilanLive.it